Taormina. Sinopoli Festival, domani la consegna del premio alla regista e attrice Emma Dante

TAORMINA – Si è inaugurata con successo la VI edizione del Sinopoli Festival con la mostra fotografica “Le sonagliere di Benares” di Ferdinando Scianna al Palazzo dei Congressi di Taormina (aperta sino il 24 ottobre) e con due spettacoli : Omaggio a Stockhausen con Michele Marelli, giovane clarinettista-danzatore-mimo, e “Chiamalavita” con Maria Rosaria Omaggio e Grazia Di Michele, in collaborazione con Rai Trade. Domenica 3 ottobre è la volta del Premio Sinopoli Festival per la Cultura a Emma Dante, drammaturga, regista, attrice, tra le rivelazioni più importanti del panorama contemporaneo. La giuria, composta da Azio Corghi, Sergio Givone, Paolo Matthiae e Luca Ronconi, ha indicato il suo nome con convinta unanimità con la seguente motivazione: “Emma Dante non appartiene al gruppo di coloro che si rifanno alla letteratura precedente, ma, legata alla propria memoria, alle proprie radici culturali, sviluppa i temi del suo teatro in modo assolutamente personale con una forza espressiva e un tipo do aggressività visionaria che non è mai esornativa, ma che dimostra, nei diversi esiti, l’impronta di una urgente necessità”.
Il Sinopoli Festival 2010 si concluderà al Palazzo dei Congressi alle 17.30, con il concerto, organizzato in collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia, dell’Orchestra Sinfonica Siciliana per ribadire la volontà di collaborare  con le realtà artistiche che operano nell’isola. In programma “Dai calanchi di Sabbiuno” di Fabio Vacchi e la “Sinfonia n. 5 in mi minore, op. 64” di Petr Ill’c Cajkovskij. Come ha dichiarato il direttore artistico del Sinopoli Festival, Sandro Cappelletto: “Assieme ai concerti, i convegni, le mostre, le pubblicazioni, le occasioni di incontro, il Sinopoli Festival vuole ribadire la fiducia nel colloquio possibile tra le diverse arti e competenze. Una strategia e uno sguardo ribaditi anche in questa edizione della rassegna, in programma a Taormina in questi giorni. Un’edizione ponte, quella del 2010, verso le più ampie iniziative previste per il 2011, decimo anniversario della scomparsa del Maestro Sinopoli.

Leave a Response