Alluvione, un anno dopo. La scuola elementare di Forza d’Agrò intitolata a Roberto Carullo

FORZA D’AGRO’ – Ad un anno di distanza dalla tragica alluvione di Scaletta e Giampilieri, ieri pomeriggio la scuola primaria di Forza d’Agrò è stata intitolata al sottoufficiale della Polfer Roberto Carullo, una delle 37 vittime dell’alluvione. Per l’occasione il presidente del Consiglio Melina Gentile ha convocato una seduta straordinaria dell’assemblea nel piazzale antistante la scuola. Tra i presenti, oltre alla famiglia di Carullo, la dirigente scolastica Giovanna Campagna, il vice questore Carmelo Gugliotta, il capitano dei carabinieri Giampaolo Greco, il comandante provinciale dei carabinieri Claudio Domizzi, il presidente dell’Unione dei Comuni Antonio Di Ciuccio e l’assessore provinciale Mario D’Agostino.  Il sindaco Fabio Di Cara ha letto la proposta di deliberazione che ha sancito l’intitolazione della scuola elementare a Roberto Carullo.

Leave a Response