Mandanici. Appaltati i lavori per l’ampliamento del cimitero. Saranno costruiti 54 loculi

MANDANICI – Con due distinte determine il responsabile dell’ufficio tecnico comunale di Mandanici, Santino Crimi, ha approvato l’aggiudicazione definitiva di due gare di appalto a trattativa privata. La prima riguarda i lavori di costruzione di 54 loculi in cemento armato nella parte nuova del cimitero comunale di contrada Fulù. Il costo dei lavori è di quasi 60mila euro. Il progetto è stato redatto dall’arch. Salvatore Triolo mentre gli studi e accertamenti geologici sono stati eseguiti da Carmelo Di Nuzzo. I lavori dovranno essere completati entro sei mesi dalla consegna dei lavori. La seconda determina riguarda l’aggiudicazione dei lavori per la ristrutturazione dell’impianto di depurazione del nucleo abitato di Badia e per la manutenzione straordinaria della condotta idrica e dei relativi serbatoi. Il progetto, che prevede una spesa di 45mila euro, è stato realizzato dallo studio tecnico associato T&P rappresento dall’arch. Giuseppe Gianmaria La Torre. I tempi previsti per l’ultimazione dei lavori sono di 120 giorni a decorrere dalla data di consegna. Si tratta di lavori ritenuti improcrastinabili e alla cui spesa si farà fronte con la vendita dei loculi e con l’utilizzo di fondi inutilizzati giacenti presso la Cassa depositi e prestiti e pertanto senza nessun aggravio di spesa sul bilancio comunale.

Leave a Response