Scaletta. Scuolabus e mensa scolastica, l’amministrazione attingerà dai fondi pro alluvionati

SCALETTA ZANCLEA. Saranno prelevati dal fondo pro alluvionati i soldi per avviare i servizi di scuolabus e mensa scolastica. L’argomento figura all’ordine del giorno della seduta di Consiglio comunale convocata per questa sera. Aspre le critiche dell’opposizione: “Sull’importanza dei servizi – spiega il capogruppo di minoranza Gabriele Avigliani – non si discute. Ciò che ci rammarica è che è caduta nel vuoto la nostra proposta di rinunciare all’indennità di carica (sindaco, assessori e consiglieri) e far fronte con quei soldi alle necessità post alluvione”.
 

 

 

Leave a Response