Pagliara. Trasportavano su un camion rifiuti pericolosi, 28enne catanese arrestato e minorenne denunciato

PAGLIARA (Messina) – Un 28enne catanese è stato arrestato dai carabinieri per raccolta e trasporto di rifiuti e miscelazione di rifiuti pericolosi. A finire nei guai Davide Musumeci, adesso in attesa di essere processato con il rito direttissimo. Assieme a Musumeci i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà anche un minorenne che a seguito degli accertamenti effettuati è risultato responsabile dello stesso reato. I due sono stati sorpresi dai militari della stazione di Mandanici in territorio del comune di Pagliara,.nella via Regina Margherita. Musumeci  era alla guida di un autocarro che, sul cassone, stava trasportando, senza alcun titolo autorizzativo, rifiuti speciali pericolosi e non, consistenti in materiale ferroso vario. Musumeci è stato tratto in arresto per raccolta, trasporto e miscelazione di rifiuti speciali pericolosi e non. Nella circostanza, inoltre, i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà anche un minorenne che a seguito degli accertamenti effettuati è risultato responsabile della medesima violazione di legge.

Leave a Response