Sanità: “Caso Messina”, domani a Palermo conferenza stampa dell’assessore regionale Russo

Conclusa, intanto, al Policlinico l’ispezione dei carabinieri del Nas

PALERMO – L’assessore regionale per la Salute Massimo Russo terra’ una conferenza stampa domani alle 11.30, all’assessorato di piazza Ottavio Ziino a Palermo.Il tema della conferenza stampa sara’ il “caso Messina”, dopo gli sconcertanti avvenimenti che nel giro di una settimana hanno riguardato il Policlinico di Messina: dal litigio tra due medici in sala parto, che ha gia’ provocato i primi provvedimenti disciplinari, alla denuncia di un presunto caso di malasanita’ che avrebbe causato la morte di una signora di 60 anni, al caso della donna che avrebbe partorito nel bagno della sua stanza, senza assistenza medica.”Una serie di episodi che hanno gettato grave discredito sull’immagine del sistema sanitario siciliano”, ha detto l’assessore Russo, “a cui ha fatto seguito il rapporto dei Nas che nel corso della loro ispezione di ieri hanno rilevato gravi carenze igieniche, sanitarie e strutturali”. L’assessore Russo ha anche convocato per il primo pomeriggio di oggi, in assessorato, il dirigente generale dell’azienda Policlinico di Messina, Giuseppe Pecoraro.

Intanto, si è conclusa l’ispezione dei carabinieri del Nas al Policlinico di Messina. Gli investigatori adesso vaglieranno i documenti acquisiti. Il controllo e’ stato eseguito ieri da 30 militari dell’Arma guidati dal comandante del gruppo dei carabinieri del Nas dell’Italia meridionale il tenente colonnello, Ernesto Di Gregorio. Da fonti investigative si apprende che il lavoro di preparazione della relazione finale non sara’ breve. Copia del documento sara’ poi trasmesso per conoscenza alla Procura della Repubblica.

Leave a Response