S. Teresa. Convegno sul 150° dell’Unità d’Italia, oggi Nania e Crocetta al Palazzo della Cultura

S. TERESA – “Verso il 150° dell’Unità d’Italia”. È questo il tema di una manifestazione organizzata dall’Amministrazione comunale in programma oggi, alle 18.30, nel Palazzo della Cultura (ex villa Crisafulli-Ragno). L’evento prevede un convegno con gli interventi del sindaco Alberto Morabito, dello scrittore Carmelo Ucchino, dell’on. Domenico Nania, vicepresidente del Senato, e dell’on. Rosario Crocetta, europarlamentare ed ex sindaco di Gela. Sarà anche allestita una mostra dedicata ai garibaldini del comprensorio jonico, curata da Archeoclub d’Italia, e ci saranno letture, intermezzi musicali e proiezioni. L’iniziativa di oggi darà il via ad un percorso di manifestazioni che si concluderanno nel 2011 e che avranno come temi principali il Risorgimento, l’Unità d’Italia e il periodo post-unitario. “Le finalità – ha spiegato Carmelo Ucchino – sono quelle di trasmettere alle giovani generazioni quello che è stato un patrimonio morale e di sangue, civile e politico, molto spesso appannato da coloro che, inseguendo il mito delle “piccole Patrie”, vogliono sfigurare il valore dell’unità della Patria. Cercheremo di fare chiarezza – ha aggiunto Ucchino – nelle tante mistificazioni e nel revisionismo storico che mette proprio in discussione quei valori e quel patrimonio comune e condiviso”. Durante la serata, l’attore Orazio Stracuzzi (apparso recentemente in “Baarìa” di Tornatore) leggerà alcuni articoli della Costituzione. A dare il via alla celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia era stata la sede comprensoriale di Archeoclub con un convegno sulla “Spedizione dei Mille e i personaggi del comprensorio jonico”, tenutosi nell’abbazia dei Santi Pietro e Paolo d’Agrò, a Casalvecchio. Sempre Archeoclub, da ottobre a marzo del prossimo anno, organizzerà una mostra itinerante nelle scuole della zona jonica, mentre il prossimo 2 ottobre verrà presentato un concorso sempre riservato agli istituti scolastici. Le manifestazioni di Archeoclub si concluderanno con un convegno il 12 marzo sul tema “Il comprensorio jonico e l’Unità d’Italia”.

Leave a Response