A Limina un incendio lambisce il cimitero e a Mandanici la Sp. Ad Alì Terme paura per una fuga di gas da una cucina

Pompieri al lavor per spegnere un incendio sulla provinciale Roccalumera-Mandanici le cui fiamme stavano attaccando il muro di protezione della strada all’altezza dell’abitato di Pagliara, creando comprensibile pericolo per gli automobilisti. I pompieri. inoltre,  sono intervenuti anche per arginare una pericolosa fuga di gas che si era sprigionata alla periferia nord di Alì Terme, in una abitazione di via Crispi. Momenti di apprensione per la famiglia direttamente interessata all’incendio ma anche per quelle che abitano nel vicinato. Quando sono arrivati i pompieri la casa era satura di gas ma è stato sufficiente aprire porte e finestre per scongiurare il pericolo di una esplosione.  Altro incendio a Limina, dove le fiamme stavano propagandosi nel cimitero. Sono intervenute tempestivamente le squadre della forestale del distaccamento di Savoca, che hanno impedito il propaparsi dell’incendio. In serata fuoco anche nelle campagne di Fiumedinisi, dove sono intervenuti due mezzi dei pompieri per spegnere un principio d’incendio propagatosi nelle campagne di fronte  piazza Matrice.

Leave a Response