Università, firmati i bandi dei dottorati: 150 i posti nelle aree scientifico-tecnologiche

MESSINA – Il rettore, Francesco Tomasello, ha firmato i bandi che daranno il via al 16° ciclo dei dottorati dell’Università di Messina. Sono 150 i posti a disposizione nelle aree scientifico-tecnologiche, mentre l’area umanistica avrà 72 nuovi dottorandi. La decisione di offrire nuove opportunità denota uno sforzo da parte dell’ateneo peloritano, i cui vertici hanno scelto di andare avanti nella ricerca nonostante i notevoli tagli dovuti alla riforma decisa dal Governo. E’ stato pubblicato, inoltre, un bando in inglese per ulteriori 11 posti riservati ai cittadini extracomunitari che vorranno frequentare i dottorati.

 

Leave a Response