Taoarte. Cresce l’attesa per lo spettacolo di Gigi Proietti al Teatro Antico

TAORMINA – Si preannuncia sold out l’”omaggio” di Gigi Proietti alla Sicilia e soprattutto, al Teatro Antico di Taormina. Con lui in scena un’orchestra di dieci elementi e due attori, Marco Simeoli e Loredana Piedimonti. Lunedì sera, alle 21,30, l’antica cavea vedrà tornare in scena, grazie al cartellone di spettacoli della sezione Teatro di Taormina Arte 2010, diretto da Simona Celi, uno degli attori più amati in Italia. Un programma segreto e costruito apposta  per La “Serata di gala per Taormina”  sarà il cuore di questo messa in scena esclusiva, unico spettacolo in Italia. Il Teatro Antico di Taormina è un luogo in cui  creatività, cultura e sogno possono ritrovarsi e unirsi  per dar vita ad eventi unici come quello atteso dal pubblico che ama l’attore di teatro e cinema, conduttore televisivo e voce, come doppiatore, di tanti volti noti del panorama cinematografico internazionale. E come dimenticare, negli anni Ottanta, la performance teatrale di Proietti nello stesso teatro antico dove diede vita al suo Liolà. La sicilianità è, appunto, il motivo conduttore di questo cartellone 2010, voluto da Simona Celi, che ritorna prepotentemente anche con Proietti che ha indossato tempo addietro i panni del personaggio pirandelliano.

Leave a Response