Itala. Avviati i lavori di sistemazione e messa in sicurezza della Sp29

ITALA – Al via i lavori di sistemazione e messa in sicurezza della Strada provinciale 29 che collega la riviera al centro abitato di Itala-Croce. L’intervento, per un importo pari a circa un milione e mezzo di euro, era stato inserito dalla Provincia nel Programma triennale delle opere pubbliche e successivamente nel piano delle strade da finanziare. Grande soddisfazione è stata espressa dal vice sindaco, Salvatore Cacciola, il quale, dal giugno del 2007, appena ricevuta la delega dal primo cittadino, si è prodigato per «dei lavori ormai improcrastinabili. Considerata l’urgenza – ricorda Cacciola – inviai dettagliate relazioni e fotografie dello stato dei luoghi all’Ente intermedio invitandolo ad inserire i lavori nel Piano triennale delle opere pubbliche. La risposta è stata positiva Dai documenti si evinceva chiaramente – aggiunge il vice sindaco – che lo stato manutentivo dell’arteria, il cui asfalto non veniva rinnovato da circa 20 anni, era pietoso. I disagi erano notevoli sia per i residenti, quanto per i villeggianti». Il vice sindaco ha poi aggiunto che «la cittadinanza pretendeva come un diritto la sistemazione di quella che in realtà è la strada principale di accesso al centro abitato di Itala-Croce. Grazie alla massima disponibilità dei tecnici della Provincia – conclude Salvatore Cacciola – si stanno individuando alcune migliorie, nell’ambito dell’intervento, di concerto con l’Amministrazione comunale».

Leave a Response