Donna originaria di Messina perde la vita in un incidente sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria

COSENZA – Mortale incidente stradale oggi sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria per il ribaltamento, sulla corsia verso sud, di un’auto tra gli svincoli di Sibari e Altomonte, A perdere la vita, Maria Concetta Oliveri, di 38 anni, originaria di Messina ma residente a Monza. Si trovava alla guida dell’auto che si è capovolta per cause ancora tutte da accertare. Alla guida del veicolo la madre, trasportata in gravi condizioni all’ospedale di Cosenza. Altre tre persone che si trovavano  sull’auto incidentata sono rimaste lievemente ferite, tra le quali una bambina di 11 anni. La famiglia, verosimilmente, era diretta a Messina per un periodo di vacanze. 

 

Leave a Response