Spadafora. Esplosione provocata da una fuga di gas nel ristorante ”Il Glicine”: quattro feriti, due in gravi condizioni

SPADAFORA (Messina) – E’ di quattro feriti, di cui due gravi, il bilancio di una esplosione provocata da una fuga di gas che ha danneggiato il ristorante ”Il Glicine”, inagurato la scorsa settimana, e i cui locali si trovano a Spadafora, centro del versante tirrenico messinese, sulla strada statale 114, non distanti dalla caserma dei vigili urbani. La fuoriuscita di gas verosimilmente si è verificata in cucina. I quattro feriti sono dipendenti del ristorante, di cui è proprietario Nunzio Maiorana, che ha riportato ustioni ad un braccio. L’esplosione, udita ad alcuni chilometri di distanza, è stata violentissima tanto da mandare in frantumi i vetri di alcune finestre, le cui schegge sono volate dall’altro lato della strada. I feriti sono stati trasportati in elisoccorso negli ospedali Policlinico e Papardo di Messina. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e polizia municipale.

Leave a Response