Dal 1. luglio aumenterà il costo del pedaggio sulle due autostrade che collegano Messina, Catania e Palermo

Dal 1. luglio percorrere le autostrade Messina-Catania e Messina-Palermo costerà di più per effetto delle nuove tariffe di pedaggio,  ritoccate per effetto della manovra economica del Governo. I pedaggi aumenteranno di 1 millesimo di euro a chilometro per le classi di pedaggio A (auto e moto di qualsiasi cilindrata con due assi) e B (furgoni e camion con 2 assi) e in 3 millesimi di euro a chilometro per le classi 3, 4 e 5 (tutti gli automezzi con 3 e più assi).
 Ai nuovi importi occorrerà aggiungere un ulteriore sovraprezzo – fino al 31 dicembre 2011 e ai soli caselli di Buorfornello (sulla Messina-Palermo) e San Gregorio (Messina-Catania) – di un euro per le classi di pedaggio A e B e di 2 euro per le altre classi. Le maggiorazioni, che non potranno comunque comportare un incremento superiore al 25% del pedaggio dovuto, sono destinate all’Anas per finanziare le grandi opere infrastrutturali del Paese. 

Leave a Response