Taormina. Rispettato l’accordo raggiunto tra i due Enti, l’Asm verserà nelle casse del Comune 1 milione e 286 mila eruo

TAORMINA – L’Asm (Azienda servizi municipalizzata) pagherà un milione 286mila euro a Palazzo dei Giurati secondo la proposta di transazione approvata dalla Giunta del sindaco, Mauro Passalacqua. L’accordo prevede anche l’abbandono di tutti i giudizi che vi sono tra i due Enti ed anche l’eliminazione dei titoli in virtù dei quali il servizio di riscossione comunale ha agito in sede di giudizio per ottenere, per esempio, il pagamento della Tarsu (Tassa sui rifiuti solidi urbani). La Municipalizzata, inoltre, entro la fine di quest’anno deve essere trasformata in Spa altrimenti verrebbe sciolta.

Leave a Response