Giardini. Non si ferma all’alt e per farla franca simula il furto del motorino: denunciato dai carabinieri

GIARDINI NAXOS. Un 26enne di Giardini Naxos è stato denunciato all’Autorità giudiziaria dai carabinieri per simulazione di reato. Il giovane centauro era a bordo di un motociclo quando è fuggito non ottemperando all’alt dei carabinieri che stavano effettuando dei controlli in pieno centro abitato. Il giovane era senza casco protettivo.
In seguito alle immediate ricerche, i militari dell’Arma hanno rinvenuto il mezzo sul lungomare di Giardini Naxos, regolarmente parcheggiato ma nessuna traccia del conducente. Dai successivi accertamenti è poi emerso che il centauro, dopo avere fatto rientro a casa, aveva denunciato il furto della moto, che secondo quanto riportato in denuncia, gli sarebbe stata asportata in nottata in un comune della provincia di Catania. A quel punto, il giovane è stato segnalato in stato di libertà per simulazione di reato, e contravvenzionato per guida senza casco, guida con patente di categoria diversa ed inosservanza all’invito di fermarsi da parte delle Autorità. La moto è stata posta sotto sequestro.

Leave a Response