Giardini. Muratore 23enne di Castelmola si toglie la vita impiccandosi

GIARDINI NAXOS (Messina) – Ha destato incredulità e commozione la notizia della tragica morte del  muratore di 23 anni di Castelmola che ieri mattina si è impiccato legando una corda alla rampa delle scale di una palazzina in costruzione nella zona di Recanati, a Giardini Naxos. Il corpo ormai senza vita del giovane è stato rinvenuto dai suoi compagni di lavoro. Sui motivi che hanno spinto il muratore a mettere in atto il disperato gesto indagano i carabinieri della caserma di Giardini Naxos. La tragica vicenda ha destato sgomento nell’intero comprensorio taorminese e soprattutto a Castelmola dove il 23enne abitava con la famiglia ed era molto conosciuto e stimato.
 
 

Leave a Response