S. Teresa. Vertice con tecnici e amministratori sulle osservazioni al Piano paesaggistico

S. TERESA – Amministratori comunali, dirigenti e componenti degli uffici tecnici e delle commissioni edilizie, architetti, ingegneri, agronomi, avvocati e geologi del comprensorio jonico si confronteranno, domani pomeriggio, sul nuovo Piano territoriale paesaggistico – ambito 9. L’appuntamento è fissato per le 18 nella sala conferenza di Villa Crisafulli-Ragno, il palazzo comunale della Cultura. L’iniziativa, aperta a tutti i cittadini, è stata promossa dal Centro studi di Archeoclub- area jonica, in vista della prossima presentazione delle osservazioni del Piano, che mira alla tutela e all’integrità idrogeologica del territorio. “Lo scopo dell’incontro – ha spiegato il presidente dell’Archeoclub area jonica, Mimmo Costa – è di continuare la divulgazione dell’importante strumento urbanistico, presentato lo scorso 27 febbraio. In questa fase saranno al centro del dibattito i contenuti delle osservazioni al Piano, che punta sulle potenzialità urbanistiche dell’hinterland jonico, attraverso importanti cambi di direzione rispetto al passato, sui quali bisogna avere la capacità di confrontarsi”. Anche in virtù della  tragedia che lo scorso ottobre ha seminato morte e distruzione a Giampilieri e Scaletta. E’ con questo spirito che è stato organizzato l’incontro di domani, il cui obiettivo prioritario è di garantire, attraverso il Piano, la tutela del territorio e di chi vi abita.

Leave a Response