Tennis. Al via torneo di “D2”, Tc Junior S. Teresa a caccia della salvezza

S. TERESA – Prenderà il via domenica 9 maggio il campionato di Serie D2 maschile. Nel girone “C” e’ impegnato il Tennis Club Junior di Santa Teresa di Riva, che se la vedra’ subito con la squadra destinata al salto di categoria ovvero il Nuovo Ct Catania al comunale di Santa Teresa di Riva, nel proseguo del campionato gli jonici avranno due trasferte consecutive con l’associazione Le Roccette ed il Tc Muri Antichi entrambe in quel di Catania per poi giocare in casa il match con il Gangi ritornare in trasferta a Messina con la Polisportiva Rescifina e chiudere con un altro match in casa il campionato contro il Nicosia. Appare sicuramente un campionato molto difficile dove ogni punto varrà oro, sopratutto per la compagine santateresina destinata a lottare come e’ ormai consuetudine da 4 anni a questa parte per non retrocedere. Determinanti saranno gli incontri con il Gangi ed il Nicosia in casa per poi sperare in qualche miracolo in trasferta. Ma i problemi potrebbero riguardare la rosa, composta dal capitano Giuseppe Scarcella, Andrea La Valle, Angelo Casablanca e Francesco Trisini, che dovra’ molto probabilmente fare a meno del capitano almeno per le prossime due partite (pare infatti scongiurato l’intervento chirurgico al braccio) e di Angelo Casablanca bloccatosi per uno strappo. “Sara’ un campionato assolutamente difficile – dichiara Scarcella – dove, e’ inutile nasconderlo, il rischio retrocessione e’ altissimo, vista la qualita’ delle squadre del girone. Posso solo sperare di riprendermi per le ultime partite decisive ed aiutare i ragazzi in questo difficile campionato, inoltre confido nella determinazione della squadra che essendo abituata da diversi anni ormai alle partite da ultima spiaggia potrebbe ancora di piu’ esaltarsi e’ regalare alla societa’ l’ennesima soddisfazione”.

Leave a Response