Ars. Finanziaria, l’on. De Luca mantiene l’impegno: ”Una riserva di 400 mila euro per i lavoratori ex Pumex di Lipari”

All’art. 4 della finanziaria è stata prevista per l’anno 2010, a seguito di un emendamento, di cui è primo firmatario l’On. De Luca, una riserva di 400 mila euro da destinare al comune di Lipari (Messina) per progetti obiettivo, concertati con l’assessore regionale al Lavoro ed alla famiglia, per i lavoratori ex Pumex di Lipari. Lo dichiara l’on.Cateno De Luca, primo firmatario dell’emendamento, che ha manifestato il proprio compiacimento per l’impegno mantenuto dal governo regionale nei confronti delle Isole Eolie.

Altra importante richiesta dell’on. De Luca è stato accolta dal Governo per evitare ai Comuni Siciliani di andare in dissesto finanziario, prolungando i termini della restituzione delle somma, 500 milioni di euro, per il ripianamento della situazione debitoria degli ex 27 Ato rifiuti: l’originaria previsione di restituzione decennale da parte dei Comuni alla Regione è stata modificata in 20 anni.

 

.

 

 

 

 

Leave a Response