S. Teresa. Cantieri di lavoro, istanze da presentare al Centro per l’impiego entro il 23 aprile

S. TERESA – Saranno avviati a breve due dei sei cantieri di lavoro programmati dall’Amministrazione per riqualificare altrettante vie del paese. Dall’assessorato regionale al Lavoro è giunto infatti l’ok per i primi due progetti presentati dal Comune. Gli altri quattro – hanno fatto sapere dalla Regione – saranno finanziati successivamente. Intanto, i disoccupati che intendono partecipare ai cantieri di lavoro possono presentare istanza presso Centro per l’Impiego della cittadina jonica. Potranno farlo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 (il mercoledì anche nel pomeriggio dalle 16 alle 17.30), muniti di dichiarazione di disponibilità, documento di riconoscimento e codice fiscale. Per presentare le istanze c’è tempo sino al 23 aprile. L’obiettivo dell’Amministrazione è quello di migliorare l’arredo urbano del paese e al contempo creare occupazione, seppure per un periodo limitato di tempo. I sei progetti prevedono nello specifico: la sistemazione e il miglioramento di via Manzoni (con due interventi distinti: il primo da Via Zara al numero civico 111, il secondo dal numero civico 111 al n° 125); la “riqualificazione di via Gualtieri (pavimentazione tratti di marciapiede e raccolta acque meteoriche)”; la “riqualificazione e sistemazione della Via Pozzo Lazzaro”; la “ristrutturazione di Via del Carmine”; la sistemazione della strada principale della frazione di Misserio intitolata a S. Vito.

Leave a Response