Antillo. Sp19, nuovo cedimento della carreggiata. Disposto il senso unico alternato

ANTILLO – Si aggrava la situazione sulla Sp19, alle porte di Antillo. Al termine di un sopralluogo effettuato dai tecnici della Provincia è emerso un nuovo cedimento della carreggiata che sta letteralmente scivolando verso valle. Il dirigente del IV dipartimento Viabilità, Giuseppe Celi, ha disposto l’istituzione del senso unico di marcia, direzione S. Teresa-Antillo, in contrada Portella-Cimitero. Il transito nel senso opposto sarà invece consentito su una bretella di fortuna, realizzata tempo addietro, che scorre parallelamente al viadotto in questione. Prima però bisognerà effettuare piccoli interventi di ripristino. “La soluzione definitiva  – spiega il sindaco Antonio Di Ciuccio – è legata all’approvazione del Piano di Protezione Civile attualmente al vaglio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel piano è stato infatti inserito un progetto da 2 milioni e 700mila euro per il consolidamento del viadotto e la messa in sicurezza dell’area cimiteriale”.

Leave a Response