Ars. L’on. De Luca presenta emendamenti per fronteggiare l’emergenza dissesto

PALERMO – L’on. Cateno De Luca ha presentato questa mattina oltre 500 emendamenti di cui 2 finalizzati a fronteggiare la situazione di emergenza del Comune di San Fratello (20 milioni di euro annui per tre anni), 50 milioni di euro per i Comuni di Messina, Itala e Scaletta Zanclea e la rimanente parte per gli altri Comuni dell’Isola.
“Ho individuato – dichiara l’on. Cateno De Luca – nel PAR FAS 2007 – 2013 le risorse per rispondere immediatamente e concretamente alle comunità che hanno subito il disastro meteorologico ed idrogeologico. Mi batterò in Commissione ed in Aula – conclude De Luca – come ho già fatto per la legge di riforma del Piano Casa e degli Ato Rifiuti per fare approvare al Parlamento Siciliano quelle norme giuste che i siciliani si attendono da questo Governo regionale e dall’intera Assemblea Regionale Siciliana”.

Leave a Response