Forza d’Agrò. “La Settimana Santa nella Valle d’Agrò”, presentato libro del Dams di Bologna

FORZA D’AGRO’ – Le tradizioni religiose, rimaste immutate nel tempo, le origini e la cultura della Val d’Agrò sono i motivi principali per i quali il prof. Azzaroni, docente di antropologia al Dams di Bologna e i suoi assistenti, ha scelto, per il suo libro, i riti che durante la settimana santa si svolgono nei piccoli centri collinari. L’opera, presentata al convento agostiniano di Forza d’Agrò, in provincia di Messina, è stata fortemente voluta da padre Gerry, parroco del centro collinare, ha l’obbiettivo di dare testimonianza scritta e audiovisiva di eventi che ancora permangono nella cultura popolare, sempre più minacciata e assediata dalla civiltà dei consumi. Il libro di Azzaroni, scritto di concerto con il prof. Leonardi, docente all’Ateneo catanese, ha inoltre il merito di porre l’accento su aspetti della Val d’Agrò fino a questo momento trascurati e che possono fungere da incentivo al turismo locale. Uno studio scientifico, sviluppato attraverso il metodo dell’osservazione partecipante che ha permesso ai giovani studenti bolognesi di effettuare una ricerca sul campo durante le festività pasquali di due anni addietro.

AMPIO SERVIZIO E INTERVISTE NEL TG90 DEL 1. APRILE 2010

Leave a Response