S. Teresa. Angelo Casablanca confermato segretario cittadino del Partito Democratico

S. TERESA – “Pieno sostegno all’Amministrazione comunale”. Subito dopo la sua rielezione alla guida del coordinamento cittadino del Pd, Angelo Casablanca giura nuovamente fedeltà al sindaco Alberto Morabito. “In questi due anni e mezzo – spiega – il rapporto di collaborazione è stato proficuo e credo che nel futuro si intensificherà ancora. Tante sono state infatti iniziative avviate dal sindaco su nostra proposta e molte altre vedranno la luce a breve. Mi riferisco – continua Casablanca – all’attuazione dei piani sulla Protezione civile, sulla mobilità urbana e sulle energie rinnovabili, già discussi e di cui presto si vedranno i primi frutti. Inoltre, abbiamo già messo in cantiere un piano organico per lo sviluppo delle frazioni Misserio e Fautarì, progetto che presenteremo nelle prossime settimane”. Il Pd conta due esponenti nell’Amministrazione, l’assessore Paola Rifatto e il consigliere comunale Pablo Spadaro. Casablanca, come detto, è stato riconfermato alla guida del coordinamento al termine di una partecipata assemblea congressuale. Una rielezione sancita a larga maggioranza. “Voglio ringraziare tutti per la rinnovata fiducia – ha aggiunto Casablanca – e mi assumo l’impegno a proseguire il lavoro fin qui svolto con maggiore passione e determinazione, per poter costruire un partito sempre di più dalla parte dei cittadini e dei loro problemi”. Nel corso del congresso cittadino sono stati inoltre eletti i componenti dell’assemblea provinciale. Si tratta di Salvatore Piazza e Paola Rifatto (supplenti Angelo Casablanca, Angela Muscolino, Giuseppe Pacher, Paola Cingari e Alessandra Cortese) Faranno invece parte del coordinamento: Angela Muscolino, Rosario Riganello, Giuseppe Trimarchi, Alberto Rifatto, Rosetta Gualtieri, Alessandra Cortese, Angelo Casablanca, Adriano Nicotra, Carmela Pitrolo, Salvatore Piazza, Ermelinda Cicala, Giuseppe Pacher, Rosy Ciulla, Paola Rifatto, Pablo Spadaro, Sebastiano Casablanca, Pina Lontri, Paola Cingari, Giovanni Andò e Oriana puglia. Su proposta del segretario è stato eletto tesoriere Giuseppe Trimarchi. All’incontro ha partecipato anche il sindaco Alberto Morabito che ha portato il saluto dell’amministrazione e ha evidenziato la “proficua attività svolta dal Pd all’interno dell’amministrazione e nella cittadina jonica”.

Leave a Response