Forza d’Agrò. Tentato furto in istituto scolastico, arrestato 34enne

FORZA D’AGRO’ – A conclusione di mirati e prolungati servizi di appostamento, i carabinieri della stazione di Forza D’Agrò, coadiuvati dai colleghi di S. Teresa di Riva, hanno arrestato il 34enne Giuseppe Macrì.
L’uomo, secondo quanto accertato dai carabinieri, dopo aver forzato una finestra, si sarebbe introdotto all’interno di un istituto scolastico di Forza d’Agrò, dove avrebbe tentato di impossessarsi di monete contenute all’interno di un distributore automatico per alimenti. Ma è stato sorpreso dai carabinieri che, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato arrestandolo per tentato furto.
L’immediata perquisizione personale operata nei suoi confronti ha inoltre consentito di rinvenire vari arnesi da scasso, che sono stati sequestrati.

A Taormina e Giardini Naxos, invece, nell’ambito di mirati servizi di controllo alla circolazione stradale, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Taormina hanno segnalato all’Autorità giudiziaria un 31enne, residente a Misterbianco (Ct), poiché sorpreso a circolare a bordo del proprio autocarro con tagliando assicurativo palesamente contraffatto ed un 45enne, residente a Siracusa, poiché sorpreso alla guida di un’autovettura in evidente stato d’ebbrezza.

Leave a Response