Provincia. L’Mpa replica ai capigruppo di maggioranza: “Pronti al confronto con Ricevuto”

MESSINA – L’Mpa ha replicato alla richiesta di verifica politica avanzata dai capigruppo della maggioranza. “Il Gruppo del Movimento per l’Autonomia alla Provincia Regionale di Messina – si legge in un comunicato stampa – preso atto della nota inviata via stampa da alcuni capigruppo di maggioranza sulle eventuali divergenze nei rapporti tra gli autonomisti ed il Presidente Ricevuto, non può che recepire positivamente la richiesta di verifica delle forze alleate dell’Amministrazione Ricevuto. Di fatto – continua il capogruppo dell’Mpa, Roberto Cerreti – sin dall’inizio del mandato elettorale, le forze autonomiste di Palazzo di Leoni, non si sono mai fatte indietro rispetto ad una concreta possibilità di migliorare i rapporti di maggioranza, richiedendo più volte, incontri con l’Amministrazione Ricevuto e gli altri capigruppo, non solo per tentare di concretizzare al meglio i presupposti programmatici dell’Ente, ma anche per chiarire quegli aspetti, dell’accordo preelettorale, che non hanno trovato il giusto epilogo nella composizione della Giunta di Governo, che ha visto un forte ridimensionamento della presenza autonomista.
Pertanto – continua l’Mpa – se pur convinti del lavoro svolto in supporto della maggioranza a Palazzo dei Leoni e del suo Presidente, si concorda sulla necessità di ricorrere alla convocazione di un tavolo con i vertici dei partiti di maggioranza, al fine di poter finalmente ritrovare le giuste condizioni e lo spirito, che hanno portato le diverse componenti messinesi a stringersi sul progetto Ricevuto”.

Leave a Response