Gallodoro. Profonde crepe sulla Sp13, il paese rischia di rimanere isolato

GALLODORO – Grandi problemi si stanno registrando, a seguito delle ultime precipitazioni piovose, lungo la Sp 13 per Gallodoro, al km. 1,200 in località “Fiurella”, unica via di accesso e di fuga per raggiungere il piccolo centro collinare.
Sono state riscontrate una serie di fenditure venutesi a creare sulla carreggiata: diverse crepe, che percorrono per circa 100 metri la sede viaria da un capo all’altro. “Le crepe – ha detto il sindaco – di giorno in giorno si stanno ampliando sempre di più e si riscontrano ampie fenditure tra i cinque e i dieci centimetri, con un visibile abbassamento della sede stradale di oltre 50 cm.”.
Il responsabile dell’Ufficio Tecnico comunale, Sebastiano La Maestra, si è recato sui luoghi con la polizia municipale, per constatare quanto accaduto, svolgendo anche rilievi fotografici.
A preoccupare il sindaco Mimmo Lo Monaco, e tutta l’Amministrazione, è la mancanza di risposte. “Forse si aspetta che succeda qualcosa di irreparabile?”, ha commentato il primo cittadino.
Il sindaco ritiene che vi siano tutti i motivi di urgenza ed indifferibilità per un intervento immediato a tutela della pubblica incolumità.

Leave a Response