Taormina. Sentenza della Corte d’appello: il consigliere Vittorio Sabato incompatibile con la carica che ricopre annuncia le dimissioni

Il consigliere ha una controversia con il Comune

TAORMINA – Nel corso della riunione del Consiglio di questa sera il consigliere di maggioranza Vittorio Sabato, ha annunciato le dimission dall’incarico. La decisione fa seguito ad una sentenza della Corte d’appello di Messina che lo ha dichiarato incompatibile con la carica di consigliere comunale in virtù di una controversia che lo stesso Sabato ha con il Comune. In primo grado Sabato era stato dichiarato compatibile per vizi procedurali. Adesso, si fa per dire, il colpo di fulmine a ciel sereno che vede Sabato, uno dei più votati nell’ultima tornata elettorale, deciso a  lasciare gli scranni di Palazzo dei Giurati. Il Consiglio, comunque, in segno di solidarietà ha respinto le dimissioni. Un atto politico che, ovviamente, non può inficiare la decisione della magistratura. A meno che Sabato, per prendere tempo, decida di far ricorso in Cassazione con la speranza di un ribaltamento della sentenza della Corte d’appello messinese.
Approfondimenti nel tg90

Leave a Response