Scaletta Zanclea. Alluvione 2007 e 2009, la gente è stanca di aspettare: pronto ricorso al Tar per chiedere allo Stato i contributi promessi

MESSINA – Domani, 17, alle ore11, nel salone degli Specchi della Provincia conferenza stampa di presentazione dei ricorsi al Tar dei cittadini Guidomandri Supeiore che si avvalgono di consulenti e avvocati dell’associzione Consumatori Associati. Al centro della discusione il provvedimento di rientro nelle zone considerate sicure dalla Protezione Civile dopo la devastante alluvione del 1. ottobre scorso. Sarà inoltre illustrata una perizia che dimostra, secondo gli alluvionati, che la  mancata realizzazione di lavori sul costone roccioso che sovrasta Guidomandri avevano già causato danni ai cittadini durante l’alluvione del 2007. Da questa perizia scaturira’ una causa collettiva contro lo Stato per i danni subiti. 

Leave a Response