“Carnevale nizzardo”, ha preso il via la sesta edizione. Otto i carri partecipanti

NIZZA – Ha preso il via ieri pomeriggio con la sfilata dei carri allegorici la sesta edizione del “Carnevale Nizzardo”. Una manifestazione che da due anni a questa parte coinvolge anche il Comune di Roccalumera. I carri dopo aver attraversato le vie Garibaldi e Umberto I a Nizza, sono giunti sino a Roccalumera. Sabato faranno il percorso inverso. Da Alì proviene uno degli otto carri che partecipano al Carnevale nizzardo: è quello intitolato “Musica d’altri tempi”, di cui è responsabile Natale Rao. Cinque i carri di Nizza di Sicilia: “L’Olimpo” di Salvatore Lombardo, “C’era una volta” di Maria Concetta Coledi; “La Sirenetta” di Agatino Micalizzi; “I pirati dei carabi” di Letterio Dilati; e “Happy Feet” di Melissa Gulizia. Completano il lungo corteo due carri provenienti da Roccalumera: “Indigeni” di Mario Sindona e “Roccalumera Mambo” di Rosario Brunetto. Numerosissimo il pubblico assiepato lungo i bordi delle strade a fare da cornice ad un evento sicuramente riuscito e che ha riscosso tanti consensi tra la gente.

Leave a Response