S. Teresa. Viabilità rivoluzionata in occasione del Carnevale. Domani la sfilata dei carri

Gianluca Santisi

S. TERESA – Viabilità cittadina rivoluzionata in occasione del Carnevale. Il direttore dell’area di Polizia municipale, capitano Diego Mangiò, ha firmato un’ordinanza (la n. 8 del 2010) che ridisegna l’assetto del traffico per le giornate di oggi, domani e martedì. In tali giorni dalle 13.30 alle 22, e comunque sino al termine della manifestazione, è stata vietata la sosta, con rimozione forzata, e la circolazione dei mezzi sulle vie Regina Margherita, Francesco Crispi e Torrente Agrò. In sostanza, durante le previste sfilate dei bambini in maschera e dei carri allegorici non si potrà né sostare né circolare lungo l’intero tratto di Ss114 che attraversa l’abitato santateresino. La circolazione sarà riattivata man mano che il corteo attraverserà il paese. Negli stessi giorni e nello stesso arco orario è stata inoltre vietata la sosta sul lungomare, lato monte, nel tratto antistante Piazza Municipio, in tre stalli che saranno riservati all’ambulanza del 118 ed al personale di servizio al Pte, “ai fini di un pronto intervento – si legge nell’ordinanza – a garanzia dell’ordine e della pubblica incolumità. Inoltre, domenica, dalle 13.30 in poi, è stata vietata la sosta e la circolazione sulle vie Prolungamento lungomare Bucalo e Torrente Savoca, in modo tale da consentire il riordino e la partenza dei carri allegorici.
Durante i periodi di chiusura della Ss114, al quartiere Torrevarata si potrà accedere con afflusso dalle vie Cimitero, Manzoni Dietro Ferrovie e Circonvallazione, mentre il deflusso avverrà della vie Manzoni Dietro Ferrovie e Circonvallazione; per il quartiere Fiorentino-Sparagonà, e dunque per raggiungere la frazione di Misserio, si potranno utilizzare esclusivamente la via Circonvallazione (afflusso) e la via Sparagonà (deflusso). I veicoli rimossi forzatamente saranno trasportati nel cortile antistante gli uffici del comando di Polizia municipale.Toccherà all’Ufficio Tecnico Comunale, con proprio personale,  collocare la necessaria segnaletica verticale.  Il corpo di Polizia Municipale e gli agenti della Forza pubblica sono invece incaricati della esecuzione dell’ordinanza. Al “Carnevale dello Jonio 2010” parteciperanno 6 carri allegorici: quattro di questi realizzati a S. Teresa di Riva, uno a S. Alessio Siculo e uno a Furci Siculo. Oggi pomeriggio è in programma la sfilata dei bambini delle scuole della Direzione Didattica.

Leave a Response