Scaletta. Abuso edilizio e invasione di terreno, due persone denunciate dai carabinieri

SCALETTA ZANCLEA – Nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, i carabinieri della Stazione di Scaletta Zanclea hanno segnalato all’Autorità giudiziaria due persone del luogo, in quanto ritenuti responsabili, in concorso, di abuso edilizio ed invasione di terreno. Dagli accertamenti eseguiti dai militari dell’Arma è infatti emerso che i due avrebbero occupato abusivamente un terreno di proprietà del Consorzio Autostradale, realizzandovi un manufatto di cemento armato di 30 mq., senza essere in possesso della relativa licenza edilizia.

Leave a Response