”La shoah una pagina di storia tremenda”, intervento del senatore messinese Gianpiero D’Alia nell’aula di palazzo Madama

MESSINA – “La Shoah è una pagina tremenda che la storia ci ha lasciato in eredità. Una discesa nell’abisso nata dall’idea folle di pochi uomini ma proseguita di fronte a molti testimoni muti, silenziosi, dunque complici”. E’ quanto ha dichiarato nell’aula di Palazzo Madama il capogruppo dell’Udc, il messinese Gianpiero D’Alia.
“Giornate come queste non devono essere un semplice momento di riflessione fine a se stesso – ha aggiunto D’Alia – ma servono a tenere vivo quel ricordo, ad essere monito per tutti noi, ma soprattutto per le giovani generazioni”.
“E’ necessario – ha concluso D’Alia – coltivare la nostra memoria per cercare di prevenire e per sviluppare gli anticorpi sociali e culturali per combattere il razzismo (anche politico) del presente e  del futuro”.

Leave a Response