Messina. I consiglieri provinciali Francilia e Muscarello sollecitano interventi sulle Sp Taormina-Castelmola, Mongiuffi-Melia, Mandanici, Forza d’Agrò, Alì-Itala

MESSINA – I consiglieri provinciali dell’UDC, Matteo Francilia e Antonino Muscarello, hanno inviato un documento urgente al presidente della Provincia regionale, on. Nanni Ricevuto, e all’assessore ai Lavori pubblici, Lino Monea. Il documento riguarda gli interventi di messa in sicurezza da eseguire sulle strade provinciali 10 (Taomina-Castelmola), 11 (Mongiuffi-Melia), 15 (Mandanici), 16 (Forza d’Agrò), 28 e 29 (Alì-Itala).
“Da oltre venti giorni- rilevano i consiglieri Francilia e Muscarello¬ – sono stati consegnati dagli uffici competenti della Provincia i lavori relativi agli interventi di messa in sicurezza sulle strade provinciali 10, 11, 15 e 16. Questi lavori – continuano i consiglieri dell’UDC – sono di fondamentale importanza per la nostra rete viaria provinciale, considerato che già in passato si sono verificati ritardi ed incertezze sui tempi e sulle modalità di realizzazione degli interventi e proprio per questo abbiamo inviato una nota al presidente della Provincia, Nanni Ricevuto e all’assessore ai Lavori pubblici, Lino Monea, affinché intervengano con urgenza, per sollecitare le ditte assegnatarie dei lavori ad iniziare immediatamente gli interventi nei Comuni interessati. Abbiamo chiesto inoltre di vigilare – proseguono Francilia e Muscarello¬ – sul competente ufficio regionale, denominato Urega, relativamente alla gara d’appalto delle provinciali 28 e 29 (Alì-Itala). Le amministrazioni comunali del comprensorio jonico – concludono i consiglieri dell’UDC – attendono da diversi anni questi interventi di ammodernamento e messa in sicurezza, opere fondamentali per l’incolumità dei cittadini e per lo sviluppo del territorio”.

Leave a Response