Messina. Ruba cavi di una cabina Telecom, arrestato dai carabinieri

MESSINA – I carabinieri della Compagnia Messina Sud hanno arrestato a S. Lucia Sopra Contesse, Luigi Delaqua, 38 anni. L’uomo aveva rubato, per rivenderli, i cavi di rame di una cabina Telecom; gli avrebbero fruttato qualche centinaia di euro. Ad attirare l’attenzione di una pattuglia dell’Arma, è stato il rumore proveniente da una cabina della Telecom. Dentro c’era un uomo intento a smontarla, deciso a portarsi via cavi e apparecchio telefonico.
Alla vista dei militari, l’uomo ha tentato la fuga ma è stato raggiunto ed arrestato dopo un inseguimento lungo le vie del villaggio.

Leave a Response