SEMPLICEMENTE, BUON ANNO

Che possa essere un 2010 diverso, migliore di quello che ci lasciamo alle spalle. Vi auguriamo tanta serenità. Un pensiero particolare rivolgiamo a tutte quelle persone che soffrono. Alle popolazioni a noi vicine, di Scaletta Zanclea, Giampilieri Superiore e degli altri centri,colpite dalla devastante alluvione del 1. ottobre scorso. A voi che continuate a vivere nella sofferenza, un abbraccio fraterno.

 

Leave a Response