Mongiuffi Melia. Finanziato dalla Regione cantiere di lavoro per la riqualificazione di alcune vie

MONGIUFFI MELIA. E’ stato approvato dall’assessorato regionale al lavoro un cantiere di lavoro nel Comune di Mongiuffi Melia. Il  finanziamento pari a 110 mila euro è il risultato dell’intervento dell’on. Pippo Currenti, deputato all’assemblea regionale siciliana che ha sensibilizzato in merito l’assessore al lavoro dopo la richiesta presentata dal sindaco Salvatore Curcuruto. Il cantiere servirà alla riqualificazione e alla messa in sicurezza di alcune vie del centro collinare che vertono in particolare stato di degrado. La direzione dei lavori sarà coordinata dal geom. Giovanni Carpita e dall’istruttore Francesco Russo e saranno impiegati  15 disoccupati residenti a Mongiuffi Melia per la durata di circa 3 mesi. Il progett, come dichiara l’assessore al turismo Cosimo Barra, è stato redatto dal perito agrario Domenico D’Agostino e prevede degli interventi di riqualificazione urbana e ambientale delle Vie Monte Grappa ,Trento e Ninfamelia. “L’Amministrazione Comunale – continua l’assessore Barra – oltre ad esternare i propri ringraziamenti all’on. Pippo Currenti per la collaborazione e l’attenzione dimostrata verso la piccola località collinare ha già avviato tutte le procedure necessarie affinché l’inizio dei lavori avvenga nel più breve tempo possibile. Le domande per la partecipazione in qualità di operai devono essere presentate presso il centro per l’impiego di Giardini Naxos entro e non oltre il 31 dicembre.

Leave a Response