Furci. Concorsi interni, revocati i bandi. Ma saranno ripresentati…

FURCI SICULO – Sono state revocate al Comune di Furci Siculo sette determinazioni dirigenziali del 9 dicembre scorso ed i relativi bandi di concorso,  relativi a bandi per la copertura di posti per selezione in progressione verticale. Il provvedimento è stato adottato dal capo dell’area amministrativa. A quanto è dato sapere, gli stessi atti dovrebbero essere ripubblicati domani, dopo qualche correzione.
Le determine erano state oggetto di un perentorio documento firmato da ben 35 dipendenti comunali, con il quale chiedevano la revoca delle determinazioni per una serie di motivi. Innanzi tutto perché sprovvisti di copertura finanziaria e pertanto da ritenersi nulli di diritto. Ad avviso dei firmatari sarebbe stato completamente ignorato che una percentuale di posti si sarebbe dovuta indire per selezione pubblica e la richiesta di specifici profili, di titoli di preferenza per partecipare alle selezioni rischiavano – a loro dire – di fare individuare i pochi dipendenti che avrebbero potuto partecipare alle selezioni”. Il documento è stato inviato anche alla Procura della Repubblica di Messina e alla Procura della Corte dei Conti di Palermo.
 

Leave a Response