Giardini Naxos. Blitz dei carabinieri in una bisca clandestina: denunciate 17 persone e sequestrati 15mila euro

GIARDINI NAXOS – È stata avviata in questi giorni a cura dei carabinieri della Compagnia di Taormina un’attività di prevenzione finalizzata alla repressione di quei reati tra cui anche il gioco d’azzardo, che in prossimità del periodo delle festività natalizie e di fine anno trova terreno fertile specie nelle località a maggiore vocazione turistica.
In tale contesto i carabinieri della stazione di Giardini Naxos, con la collaborazione del personale dell’aliquota operativa della Compagnia di Taormina, nel corso della nottata appena trascorsa, hanno fatto irruzione all’interno di un circolo ricreativo di Giardini Naxos in cui era stata creata una vera e propria bisca clandestina.
All’interno del locale,  sono stati identificati 17 persone del posto ma anche provenienti dai limitrofi Comuni della provincia di Catania e da Messina.
L’attività di indagine condotta dai carabinieri trae origine da alcuni strani movimenti di persone attorno al “locale” che non erano passati inosservati alle pattuglie dell’Arma che effettuano il servizio di controllo del territorio. Avuta la certezza che vi fossero le condizioni necessarie per potere intervenire, ieri sera i carabinieri hanno atteso il momento “propizio” per entrare in azione cogliendo di sorpresa i numerosi giocatori intenti a fare le loro puntate attorno ad un tavolo da gioco approntato per l’occasione e che poco avrebbe avuto da invidiare a quello di un casinò. Contestualmente all’identificazione dei presenti, i militari dell’Arma hanno proceduto al sequestro di circa 15.000 euro in contanti, di numerosi mazzi di carte, fiches e dadi. L’operazione che è stata denominata “Zecchinetta” rientra nell’ambito di specifici e più ampi servizi predisposti dal Comando Compagnia Carabinieri di Taormina al fine di garantire il rispetto della legalità durante il sensibile periodo natalizio così da consentire alla popolazione di trascorrere serenamente le festività.

Leave a Response