Furci Siculo. Parisi: “Lo scioglimento del Consiglio? Un suicidio politico dell’ex maggioranza”

FURCI SICULO –  “Lo scioglimento del Consiglio comunale di Furci Siculo? Un suicidio politico. Non pensavo potessero arrivare a tanto per una macroscopica inadempienza”. Queste le dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Furci Siculo Bruno Parisi alla nostra emittente in seguito al provvedimento firmato dal presidente della Regione che manda a casa il civico consesso. Il primo cittadino ha stigmatizzato l’operato della maggioranza a lui avversa e guarda al futuro con serenità: “Da oggi al 2013 – dice – faremo del nostro meglio per risollevare le sorti di questo Comune che abbiamo trovato al collasso economico. Valorizzando – aggiunge – i sei consiglieri di minoranza a me vicini in questo primo anno e mezzo di legislatura”.
L’INTERVISTA AL SINDACO BRUNO PARISI NEL TG 90 DEL 14 DICEMBRE 09

Leave a Response