Furci Siculo, sciolto il Consiglio comunale per la mancata approvazione del Bilancio. Restano in carica il sindaco e la Giunta

FURCI SICULO. Il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, ha firmato il decreto di scioglimento del Consiglio comunale di Furci Siculo, per la mancata approvazione del Bilancio di previsione per l’anno 2009. Fino al 2013 il civico consesso sarà sostituito dal commissario Daniela Leonelli. Restano in carica il sindaco Bruno Parisi e la Giunta.

Ampio servizio nel Tg90 del 10 dicembre

Leave a Response