Scaletta e Itala, primi rientri degli sfollati entro Natale. Festa dell’Immacolata tra gli alluvionati per il presidente della Regione Raffaele Lombardo

SCALETTA ZANCLEA – Festività dell’Immacolata tra gli sfollati dell’alluvione del primo ottobre per il presidente della Regione, Raffaele Lombardo. Il commissario è giunto a Messina di buon nmattino. Il Governatore ha iniziato da Briga. Alle 10 e 30, puntuale, è giunto a Itala dove nei locali della Sala Ausilia, gremita all’inverosimile, ha incontrato i cittadini di Itala e Scaletta. Alla riunione, accanto al Governatore, vi erano i sindaci dei due paesi, Antonio Miceli e Mario Briguglio e il deputato regionale Cateno De Luca. Nel pomeriggio l’ultima tappa a Giampilieri superiore. Lombardo, nella sua veste di Commissario dell’emergenza alluvione, ha dato vita a degli incontri operativi. Insieme agli uomini dello staff di Protezione civile ha illustrato attraverso delle diapositive gli studi dei luoghi colpiti dal disastro che ha causato morti e danni ingenti. L’obiettivo prioritario è di consentire a quanta più gente possibile di tornare a casa. Alcuni, quelli le cui abitazioni ricadono nelle zone cosiddette verdi, se i servizi lo consentiranno, potranno farvi rientro  già per Natale.
AMPIO SERVIZIO CON INTERVISTA AL PRESIDENTE RAFFAELE LOMBARDO NEL TG90 DELL’8 DICEMBRE

Leave a Response