Mongiuffi Melia. Finanziati 100mila euro dalla Regione per lavori di adeguamento della scuola elementare

MONGIUFFI MELIA – L’assessorato ai Beni culturali della Regione Sicilia dipartimento Pubblica istruzione ha finanziato per un importo pari a 100mila euro il primo stralcio funzionale per i lavori di adeguamento della scuola elementare nel centro abitato di Melia. Questo primo stralcio del progetto prevede, come spiega l’assessore alla Pubblica istruzione  Cosimo Barra due interventi. Il primo riguarderà la parte esterna dell’edificio con la realizzazione di un tetto a falde inclinate con struttura portante in legno sovrastante un manto di tegole canadesi per garantire una buona impermeabilizzazione del tetto esistente che verte in precarie condizioni. Un’altra parte sarà dedicata all’interno con la sostituzione di tutti gli infissi già in cattivo stato di conservazione e causa di continue infiltrazioni sia di acqua che di vento, che saranno sostituiti con adeguati infissi in alluminio preverniciato completi di vetro camera a cristalli stratificati conformi alle norme di sicurezza previste dalla legge. I lavori saranno eseguiti da un’impresa locale che si è aggiudicata la gara di appalto per un importo pari a 63.834 euro al netto del ribasso d’asta dell’ 8,54% più 1739 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso.

Leave a Response