Alluvione. Il presidente della Regione Lombardo: “Contributo mensile di mille euro per commercianti, artigiani e imprenditori”

MESSINA – Il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, stamani, nel corso di una conferenza stampa tenutasi nel Salone delle bandiere di Palazzo Zanca, ha annunciato le modifiche integrative che verranno apportate all’attuale ordinanza di Protezione Civile O.P.C.M. del 10 ottobre 2009, n. 3815, tra cui anche le disposizioni di carattere finanziario quale il differimento dei mutui e ratei d’interesse con le banche o istituti finanziari. Fra qualche giorno sarà garantito agli imprenditori, commercianti ed artigiani, che nell’alluvione del primo ottobre hanno perso le loro attività, un ristoro mensile pari a mille euro; si inizierà anche ad erogare i fondi destinati agli albergatori che ospitano gli sfollati e verranno inoltre concesse le somme dovute ai cittadini che hanno provveduto privatamente, a trovare una nuova abitazione. Il presidente Lombardo ha inoltre sottolineato che tutti gli interventi che si stanno realizzando in questi giorni sono stati effettuati utilizzando fondi regionali, mentre dal Governo nazionale si attende un finanziamento di complessivi ottanta milioni di euro. Per quanto riguarda i lavori di messa in sicurezza dei territori colpiti dall’alluvione, il sindaco, on. Giuseppe Buzzanca, ha poi ribadito che gli esperti sono ancora a lavoro per poter con certezza quantificare il danno causato dalla calamità e soltanto in un secondo momento, sarà possibile intervenire con il ripristino dei servizi essenziali. In chiusura il presidente Lombardo ha confermato il suo ritorno in città per la prossima domenica, per visitare gli abitanti delle zone alluvionate ed inoltre avrà anche incontri con i rappresentanti delle Ferrovie dello Stato e della Società Autostrade, per fare il punto sulla situazione degli interventi di rispettiva competenza. Prima dell’incontro con la stampa, il presidente Lombardo ed il sindaco Buzzanca, insieme ai sindaci di Itala, Antonio Miceli e di Scaletta, Mario Briguglio, avevano incontrato gli albergatori e successivamente una delegazione di commercianti e sfollati delle zone alluvionate.

Leave a Response