Fiumedinisi. “Capricci d’autunno”, domani convegno su antichi mestieri alla presenza dell’assessore regionale Lino Leanza

FIUMEDINISI – Antichi mestieri e tradizioni popolari, saranno l’argomento del convegno che si terrà domani mattina a Fiumedinisi, presso la palestra Comunale, alla presenza dell’assessore regionale ai Beni Culturali Lino Leanza e del sindaco Cateno De Luca. L’appuntamento, inserito all’interno della manifestazione “Capricci D’Autunno”, giunta alla 9° edizione, approfondirà le tematiche legate alla valorizzazione, promozione e conoscenza del territorio, delle sue tradizioni popolari e dei suoi prodotti derivanti dal settore agroalimentare,vinicolo e artigianale legato agli antichi mestieri. “Territorio, il nostro – ha dichiarato l’on. De Luca – ricco di storia e di beni culturali, che messi in un sistema unico di offerta turistica, che comprenda turismo eno-gastronomico, turismo religioso, turismo termale e turismo culturale, potrebbe dare riscontri notevoli in termini occupazionali”. “L’assessore Leanza – ha continuato l’on. De Luca – con la sua presenza a Fiumedinisi, continua a dimostrare la sua sensibilità per la zona jonica messinese”. La mattinata di domani sarà dedicata, oltre alla degustazione di prodotti tipici locali, anche alle  visite guidate a monumenti e agli antichi vicoli del centro storico. “Penso – ha concluso l’on. Le Cateno De Luca – che con questa  9° edizione della sagra “Capricci d’autunno” abbinata alla valorizzazione delle tradizioni popolari, degli antichi mestieri e dei beni culturali, del nostro paese, stiamo ormai consolidando un indirizzo per l’assetto di sviluppo economico del tessuto sociale di Fiumedinisi e siamo riusciti, ad imporre a livello regionale un modello di sviluppo che valorizza la nostra solidarietà e rende giustizia alle nostre tipicità locali, rispetto alle selvagge logiche della globalizzazione che sta soffocando la natura delle nostre antiche comunità”.

Leave a Response