Pagliara. Pd al fianco del sindaco Di Bella dopo la presa di posizione contro la realizzazione della discarica di contrada Carrubbara

PAGLIARA – Il Circolo “Giorgio La Pira” del Partito Democratico ha espresso la propria soddisfazione per la posizione assunta dall’Amministrazione comunale contro il progetto di realizzazione della discarica per rifiuti speciali sul territorio del Comune, a meno di 300 metri dalla frazione di Rocchenere. Apprezzata soprattutto la fermezza con la quale il sindaco, Santino Di Bella, ha rigettato in ogni forma il progetto. “È una decisione che mostra attenzione verso l’ambiente e soprattutto verso la salute dei cittadini – spiega il coordinatore del Circolo, Agatino Gugliotta – che rischiano di vivere in presenza di rifiuti contenenti amianto. Una decisione nata anche dalle nostre pressioni”, aggiunge Gugliotta, che è anche consigliere comunale di maggioranza. Il Circolo, in tutte le sue componenti, oltre a esprimere solidarietà, mette a disposizione dell’Amministrazione le proprie forze e il proprio impegno per impedire quello che viene definito “un abuso calato dall’alto”.
“Non posso che essere soddisfatto – continua Gugliotta – per la netta e chiara presa di posizione nei confronti di questa discarica da parte dell’intera amministrazione. Si tratta di un passaggio importante ma non bisogna abbassare la guardia, anzi è necessario fare un fronte comune assieme ai paesi della riviera per far sentire con maggiore forza la contrarietà a questo progetto a tutte le istituzioni provinciali e regionali”.

Leave a Response