Dalla Regione. Per asili nido contributi a Fiumedinisi, Letojanni, Roccalumera, Taormina, Nizza e S. Teresa Riva

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana di ieri il decreto dell’assessore regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e delle Autonomie locali, Caterina Chinnici, che approva le graduatorie dei progetti per la realizzazione di nuovi asili nido. Per quanto riguarda la provincia ionica della provincia di Messina contributi di 500 mila euro ciascuno sono stati assegnati ai comuni di Fiumedinisi, Roccalumera e Letojanni per la costruzione di asili. A Taormina, contributo di 450 mila euro per adeguamento e ristrutturazione straordinaria dell’esistente asilo, 432 mila euro per S. Teresa Riva (per ristrutturazione) e 435 per Nizza di Sicilia (per ristrutturazione). Sono complessivamente 27 i comuni della provincia di Messina che hanno beneficiato dei contributi. Centotre i progetti inseriti in graduatoria, che prevedono nuovi costruzioni, ristrutturazioni, adeguamenti e manutenzioni varie, per un totale di circa 70 milioni. Le risorse sono nazionali (37 milioni già accreditati, più altri 10 stanziati), alle quali bisogna aggiungere il cofinanziamento regionale (circa 40 milioni) che sarà disponibile non appena concluso l’iter di definizione dell’utilizzo delle risorse del Fas. Oltre a un finanziamento per i lavori, la Regione contribuirà alla spese di gestione e start-up dell’attività per i primi 3 anni  “Si tratta di un programma di interventi – spiega l’assessore Chinnici – che consentirà ai Comuni di aumentare e migliorare notevolmente l’offerta di servizi per la prima infanzia. Grazie alle risorse a disposizione riteniamo di poter finanziare tutti gli interventi inseriti in graduatoria e di utilizzare le ulteriori somme per nuovi bandi”.

Leave a Response