Antillo. Il sindaco chiede alla Provincia la messa in sicurezza del ponte Passo Granciara

ANTILLO – Il sindaco di Antillo, Antonio Di Ciuccio, ha inoltrato al presidente della Provincia regionale di Messina,  Nanni Ricevuto, la richiesta di un intervento urgente ed indifferibile sulla strada provinciale Antillo–S. Alessio Siculo, in particolare sul letto del torrente Agrò, alla base del ponte di Passo Granciara. Infatti, le condizioni di sicurezza in quel tratto e dell’area annessa, sono compromesse a cause delle continue piogge che, negli anni e nei mesi scorsi, fino alle ultime settimane, hanno provocato un progressivo e preoccupante deterioramento della struttura. Inoltre nella relazione allegata, inviata al presidente della Provincia regionale, il sindaco di Antillo ha sottolineato altre situazioni critiche che interessano il territorio antillese e, in particolare, la situazione di pericolo imminente che interessa la contrada Portella Cimitero, dove si registra il continuo cedimento del pendio verso valle, per cui si potrebbe verificare l’isolamento totale per l’intera comunità antillese. Infine il sindaco rileva che il maltempo dello scorso 1 ottobre ha provocato danni anche ad Antillo, rimasto isolato per  frane e smottamenti che hanno interessato le strade provinciali n. 12, 15 e 19 che  lo colleganoe ai paesi della riviera jonica e che solo l’intervento di una pala meccanica del Comune ha consentito la riapertura delle provinciali soprattutto per garantire il  transito ai cittadini sottoposti a dialisi.

Leave a Response