Furci. Da oggi nuovi orari di servizio per i dipendenti comunali

FURCI SICULO – E’ entrato in vigore questa mattina il nuovo orario di servizio dei dipendenti comunali e di apertura al pubblico degli uffici. Le disposizioni sono state dettate dal sindaco, Bruno Parisi, con una ordinanza. La principale novità riguarda l’orario di ingresso dei lavoratori. Non è più possibile iniziare alle 7.30 ed uscire alle 13.30. L’ingresso per gli impiegati è stato fissato, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, tra le 8 e le 9; l’uscita, tra le 14 e le 15. La fascia centrale va dalle 8.30 alle 14.30. Lunedì e giovedì è previsto il rientro pomeridiano con ingresso tra le 15.30 e le 16. 30 ed uscita tra le 18.30 e le 19.30. L’ordinanza sindacale fissa anche gli orari di apertura al pubblico degli uffici. Ad Urbanistica e Tributi sportelli aperti lunedì e venerdì dalle 11 alle 13; giovedì dalle 16.30 alle 18.30. Anagrafe, protocollo e tutti gli altri uffici saranno aperti al pubblico lunedì e giovedì dalle 10 a mezzogiorno e dalle 16.30 alle 18.30. Martedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12. “Non sarà più consentito – ha sottolineato il sindaco, Bruno Parisi – effettuare orari di lavoro al di fuori di quelli stabiliti con l’ordinanza. La pausa caffè, inoltre – evidenzia il primo cittadino – non potrà essere fatta prima delle due ore lavorative, ha la durata di 10 minuti, e dovrà essere recuperata nella stessa giornata”.

Leave a Response